DGAP-News: BB BIOTECH AG: Le società biotecnologiche innovative sono in prima linea nell'affrontare le sfide dell'attuale contesto globale

Information
Retrieved on: 
Venerdì, Luglio 24, 2020 - 7:00am
Stock Symbol: 



DGAP-News: BB BIOTECH AG

/ Parola (s): Rapporto intermedio


BB BIOTECH AG: Le società biotecnologiche innovative sono in prima linea nell'affrontare le sfide dell'attuale contesto globale

24.07.2020 / 07:00


Comunicato stampa del 24 luglio 2020

Rapporto intermedio di BB Biotech AG al 30 giugno 2020

Le società biotecnologiche innovative sono in prima linea nell'affrontare le sfide dell'attuale contesto globale

Nel contesto della crisi causata dal COVID-19, il mercato delle biotecnologie si è dimostrato particolarmente resiliente, distinguendosi per le convincenti performance dei corsi azionari. Il Nasdaq Biotech Index ha conseguito nel secondo trimestre 2020 un progresso del 26.9% (in USD). Nello stesso periodo, l'azione BB Biotech ha registrato un incremento del 32.1% in CHF e del 32.9% in EUR. Il valore intrinseco (NAV) del portafoglio è addirittura cresciuto del 48.2% in CHF, 47.7% in EUR e 51.2% in USD, pari a un utile netto di CHF 1.18 miliardi - a fronte di una perdita netta di CHF 336 milioni nello stesso periodo dell'esercizio precedente. BB Biotech archivia pertanto i primi sei mesi del 2020 con un utile netto di CHF 422 milioni, a fronte di un utile netto di CHF 554 milioni nello stesso periodo dell'anno precedente. Durante la pandemia, il team d'investimento di BB Biotech ha riconfermato la validità dell'orientamento a lungo termine del portafoglio. L'accento continua a rimanere focalizzato sulle aziende che sviluppano farmaci innovativi per malattie gravi e/o croniche. Nel secondo trimestre il portafoglio è stato integrato con la partecipazione in Generation Bio. Dato il perdurare del dinamismo all'interno del settore sono prevedibili ulteriori quotazioni in borsa (IPO) e aumenti di capitale. Le aziende biotecnologiche apporteranno un contributo decisivo allo sviluppo di soluzioni per la lotta contro il COVID-19 e sono inoltre attesi successi significativi anche per numerose altre malattie.


Gli interventi sul piano monetario, fiscale ed economico in tutto il mondo hanno prodotto nel secondo trimestre una ripresa dei mercati azionari rispetto ai minimi toccati nei primi tre mesi dell'anno. Le aspettative di un rapido rilancio congiunturale hanno preso piede di pari passo con l'allentamento delle misure di lockdown in Cina e nei paesi europei colpiti per primi dalla pandemia di SARS-CoV2. Il clima di esuberanza è stato sostenuto sia dai rapidi progressi compiuti dai principali vaccini e principi terapeutici candidati all'approvazione per il COVID-19, sia dalla prospettiva di un loro potenziale lancio a fine 2020 o inizio 2021.

Soprattutto i comparti del settore sanitario sono riusciti a distinguersi per la loro resilienza e il loro dinamismo. Le aziende attive nel campo dello sviluppo di strumenti diagnostici, farmaci e vaccini volti alla lotta e al contenimento del COVID-19 hanno espresso ancora una volta un andamento migliore rispetto ai comparti orientati ai consumatori e di natura ciclica. All'interno del segmento delle biotecnologie, le società a grande capitalizzazione hanno conseguito performance significative, ma i progressi maggiori sono stati conseguiti dalle mid cap e da alcune small cap. Dopo una fase prolungata di uscita di capitali dal settore delle biotecnologie, afflussi significativi hanno alimentato la ripresa nell'arco di tutto il secondo trimestre - incluse numerose quotazioni in borsa (IPO), operazioni sul mercato secondario ed emissioni di strumenti di debito.

Solide performance per azione e valore intrinseco (NAV) di BB Biotech

Nel secondo trimestre del 2020 il prezzo dell'azione di BB Biotech ha registrato un progresso del 32.1% in CHF e del 32.9% in EUR, mentre il valore intrinseco (NAV) è cresciuto del 51.2% in USD, 48.2% in CHF e 47.7% in EUR. Questo andamento si è tradotto in un utile netto per il secondo trimestre pari a CHF 1.18 miliardi, a fronte della perdita netta di CHF 336 milioni nello stesso periodo del 2019.

Per la prima metà del 2020 BB Biotech ha presentato un rendimento complessivo, ovvero incluso il dividendo, pari all'11.4% in CHF e al 13.2% in EUR. Questa performance è stata leggermente inferiore rispetto all'apprezzamento del valore intrinseco (NAV), cresciuto invece del 15.7% in CHF, 18.0% in EUR e 18.2% in USD. Questo andamento si è tradotto in un utile netto per il primo semestre 2020, pari a CHF 422 milioni, a fronte di un utile netto di CHF 554 milioni nello stesso periodo dell'anno precedente.

Strategia di investimento immutata. Aggiunta una nuova posizione in portafoglio

Durante la pandemia, nel secondo trimestre il team d'investimento ha proseguito la strategia d'investimento a lungo termine di BB Biotech, concentrandosi in particolare sulle aziende che sviluppano farmaci innovativi per patologie gravi e/o croniche e aggiungendo al portafoglio una società small cap, Generation Bio. Il team d'investimento ha effettuato prese di beneficio attraverso la vendita di posizioni principali e ha monetizzato ulteriori plusvalenze su Moderna nel momento in cui l'azienda ha comunicato rapidi progressi per mRNA-1273, il suo vaccino candidato all'approvazione per il COVID-19. La liquidità così generata è stata investita per incrementare le posizioni in società di recente aggiunta al portafoglio, tra cui Molecular Templates, Fate Therapeutics e Arvinas.

Nel secondo trimestre 2020, il team ha inoltre aumentato l'allocazione di portafoglio nel segmento della medicina genetica investendo nell'offerta pubblica iniziale (IPO) di Generation Bio. Questa mossa si colloca sulla scia degli investimenti coronati da successo in altre società attive nella terapia genica quali Avexis (acquisita da Novartis) e Audentes (acquisita da Astellas). Generation Bio si trova ancora in una fase iniziale del ciclo di sviluppo, ma offre nuovi approcci significativi alla terapia genica, incluso il potenziale per inserimenti genetici più ampi, l'individuazione di tessuti come target e il ridosaggio per pazienti affetti da patologie sia rare che più comuni.

Outlook: attesi ulteriori progressi nelle pipeline e un flusso costante di quotazioni in borsa (IPO) e aumenti di capitale

Gli effetti prodotti dai lockdown sull'economia globale e sulla società hanno indotto i governi a investire in test diagnostici e a negoziare accordi per acquisti in grandi quantità di farmaci e vaccini anti-COVID-19. Monitoreremo gli ulteriori sviluppi a riguardo con grande attenzione.

Alla luce dei progressi compiuti negli ambiti di diagnosi, terapia e vaccinazione per il COVID-19, nel corso dei prossimi mesi sono attesi studi di particolare rilevanza sia per i singoli prodotti presenti nella pipeline, sia per le piattaforme tecnologiche:

  • Homology pubblicherà prevedibilmente i risultati per il suo programma di terapia genica HMI-102 per il trattamento dei pazienti adulti affetti da fenilchetonuria
  • Scholar Rock dovrebbe presentare dati di efficacia e sicurezza per lo studio Topaz, che testa il preparato SRK-015 nei pazienti affetti da atrofia muscolare spinale di tipo 2 e 3
  • Moderna ha annunciato per le prossime settimane la pubblicazione di ulteriori dati per il suo vaccino mRNA-1273 candidato all'approvazione per il SARS-CoV2
  • Wave Life Sciences dovrebbe presentare i dati per le coorti di pazienti affetti da malattia di Huntington a cui sono stati somministrati dosaggi più elevati di preparati WVE-120101 e WVE-120102
  • Arvinas ha annunciato l'imminente presentazione dei dati relativi alla coorte a dosaggio più elevato di ARV-110 nei pazienti affetti da cancro alla prostata e dei dati iniziali per il preparato ARV-471 nelle pazienti con carcinoma della mammella

Per la seconda metà del 2020 sono altresì attese numerose approvazioni di farmaci, tra cui:

  • Lumasiran (Alnylam) per la terapia dell'iperossaluria primaria di tipo 1, con data di azione target fissata dalla FDA al 3 dicembre 2020
  • Margetuximab (Macrogenics) per la terapia del cancro della mammella, con data di azione target fissata dalla FDA al 18 dicembre 2020
  • Relugolix (Myovant) per la terapia del cancro della prostata, con data di azione target fissata dalla FDA al 20 dicembre 2020
  • acido obeticolico (Intercept), per il quale la FDA ha in calendario per le prossime settimane una riunione di tipo A durante la quale si deciderà in merito ai passi successivi

Inoltre, l'attuale dinamismo del settore biotech supporterà ulteriori IPO e aumenti di capitale, rafforzando il bilancio delle aziende che portano avanti lo sviluppo di tecnologie e asset di nuova generazione.

Il rapporto intermedio al 30 giugno 2020 di BB Biotech AG è disponibile sul sito www.bbbiotech.com.

 

Per ulteriori informazioni

Luca Fumagalli, telefono +39 272 14 35 38, e-mail luca.fumagalli@bm.com

Maria-Grazia Alderuccio, telefono +41 44 267 67 14, e-mail mga@bellevue.ch

www.bbbiotech.com

Profilo aziendale


BB Biotech AG è una società d'investimento con sede a Sciaffusa/Svizzera ed è quotata sulle borse valori di Svizzera, Germania e Italia. Dal 1993 la società investe in aziende specializzate nello sviluppo di farmaci innovativi, operative prevalentemente negli Stati Uniti e nell'Europa occidentale. BB Biotech è uno degli investitori leader nel campo delle biotecnologie. Ai fini della selezione delle posizioni in portafoglio, BB Biotech fa affidamento sulla pluriennale esperienza del proprio prestigioso Consiglio di Amministrazione e sull'analisi fondamentale condotta dall'esperto team di gestione di Bellevue Asset Management AG.

Disclaimer

Il presente comunicato stampa contiene dichiarazioni previsionali e aspettative, nonché valutazioni, opinioni e ipotesi. Tali affermazioni sono basate sulle stime attuali di BB Biotech nonché dei suoi direttori e funzionari, e sono quindi soggette a rischi e a incertezze che possono variare nel tempo. Poiché gli sviluppi effettivi possono discostarsi significativamente da quanto preventivato, BB Biotech e i suoi direttori e funzionari declinano qualsiasi responsabilità a tale riguardo. Tutte le dichiarazioni con carattere previsionale contenute nel presente comunicato stampa vengono effettuate soltanto in riferimento alla data della relativa pubblicazione; BB Biotech e i suoi direttori e funzionari declinano qualsiasi obbligo volto ad aggiornare qualsivoglia dichiarazione previsionale a seguito di nuove informazioni, eventi futuri o altri fattori.

Composizione del portafoglio di BB Biotech al 30 giugno 2020

(in % del portafoglio, valori arrotondati)

     
Ionis Pharmaceuticals   11.5%
Neurocrine Biosciences   8.9%
Incyte   7.6%
Vertex Pharmaceuticals   6.7%
Agios Pharmaceuticals   5.3%
Argenx SE   5.2%
Moderna   5.2%
     
Esperion Therapeutics   4.8%
Alnylam Pharmaceuticals   4.7%
Halozyme Therapeutics   4.4%
Alexion Pharmaceuticals   3.6%
Macrogenics   3.1%
Myokardia   2.8%
Myovant Sciences   2.4%
Radius Health   2.4%
Intra-Cellular Therapies   2.3%
Exelixis   1.7%
Fate Therapeutics   1.6%
Nektar Therapeutics   1.5%
Crispr Therapeutics   1.5%
Black Diamond Therapeutics   1.5%
Sage Therapeutics   1.5%
Arvinas   1.3%
Scholar Rock Holding   1.2%
Molecular Templates   1.2%
Sangamo Therapeutics   0.9%
Voyager Therapeutics   0.8%
Intercept Pharmaceuticals   0.8%
Generation Bio Co.   0.8%
Wave Life Sciences   0.7%
Homology Medicines   0.7%
Kezar Life Sciences   0.5%
G1 Therapeutics   0.4%
Cidara Therapeutics   0.3%
Akcea Therapeutics   0.2%
     
     
Bristol-Myers Squibb - CVR   0.1%
Alder Biopharmaceuticals - CVR   0.1%
     
Totale titoli   CHF 3 794.6 mln
     
Altri attivi   CHF 36.2 mln
Altri impegni   CHF (204.5) mln
     
Valore intrinseco   CHF 3 626.3 mln




24.07.2020 I servizi di distribuzione di DGAP comprendono informazioni privilegiate, notizie finanza e comunicati stampa.Archivio media al http://www.dgap.de


Lingua: Italiano
Società: BB BIOTECH AG
Schwertstrasse 6
8200 Schaffhausen
Schweiz
Telefono: +41 52 624 08 45
E-mail: info@bbbiotech.com
Internet: www.bbbiotech.ch
ISIN: CH0038389992
Numero di Sicurezza: A0NFN3
Elencati: Regulierter Markt in Frankfurt (Prime Standard); Freiverkehr in Berlin, Düsseldorf, Hamburg, Hannover, München, Stuttgart; SIX
EQS News ID: 1100739



 
Fine annuncio DGAP News-Service

1100739  24.07.2020 

fncls.ssp?fn=show_t_gif&application_id=1100739&application_name=news&site_id=jotup