Sunrise e «Wir lernen weiter» (wLw): computer portatili per colmare il divario digitale e sociale

Information
Retrieved on: 
Domenica, Novembre 27, 2022
Geotags: 



Sunrise UPC GmbH

/ Parola (s): Cooperazione/Partnership


Sunrise e «Wir lernen weiter» (wLw): computer portatili per colmare il divario digitale e sociale

22.11.2022 / 09:30 CET/CEST


  • Ultimate Digital Workplace Sunrise è la prima azienda al mondo a fornire dispositivi 5G ai suoi dipendenti.
  • I portatili di vecchia generazione verranno donati all’organizzazione di beneficenza svizzera «Wir lernen weiter» (wLw). I primi 200 dispositivi sono stati consegnati presso la sede principale di Sunrise a Opfikon. 
  • I dispositivi verranno ricondizionati e messi gratuitamente a disposizione delle persone più svantaggiate per facilitare loro l’accesso a Internet e l’apprendimento delle competenze digitali.

Con il suo «Way of Working», Sunrise si posiziona come datore di lavoro più moderno della Svizzera. Tra gli elementi chiave che hanno contribuito a tale successo figura, oltre a un modello di lavoro innovativo in termini di mobilità e flessibilità, l’introduzione di una postazione di lavoro digitale di ultima generazione («Ultimate Digital Workplace»). Dalla fine del 2020 tutti i dipendenti Sunrise ricevono uno smartphone aziendale 5G e da questa estate vengono dotati di portatili HP di ultima generazione con tecnologia 5G.

Ambiente, responsabilità sociale e tecnologia sono temi centrali per Sunrise, ancorati alla sua strategia di sostenibilità. Come contributo essenziale all’economia circolare e alla lotta contro i rifiuti elettrici, Sunrise ha consegnato i primi 200 portatili di vecchia generazione all’associazione argoviana «Wir lernen weiter» (wLw) che recupera i dispositivi usati, li ricondiziona e li distribuisce a chi ne ha bisogno in tutta la Svizzera.

«In un’epoca in cui le questioni legate alla responsabilità sociale ed ecologica sono di importanza primaria, Sunrise assume un ruolo chiave in tale ambito. Con i nostri prodotti e servizi colleghiamo le persone in Svizzera ed è nostro dovere contribuire nel colmare ulteriormente il divario digitale e sociale nel nostro paese», spiega André Krause, CEO di Sunrise.

 

Una missione: recuperare i portatili usati, ricondizionarli e consegnarli gratuitamente

I dispositivi donati verranno ricondizionati professionalmente da «Wir lernen weiter» e consegnati alle persone meno abbienti in tutta la Svizzera. Dal suo lancio nell’aprile 2020, l’associazione argoviese è già riuscita a evitare che 6000 portatili finissero in discarica, aiutando così le persone che altrimenti non avrebbero potuto procurarsi tali dispositivi.

«Anche nella ricca Svizzera esiste la povertà. Oggi, circa l’8,5% della popolazione è costretta a vivere con meno di CHF 2279.– al mese e sostanzialmente, non dispone del budget necessario per procurarsi un’attrezzatura di base. L’accesso alla digitalizzazione non deve diventare un privilegio legato al reddito, bensì essere un diritto fondamentale per chiunque in Svizzera», aggiunge Tobias Schär, fondatore e direttore di wLw.

I computer portatili donati da Sunrise consentiranno a chi ne ha bisogno di accedere concretamente alle attività digitali quotidiane essenziali, come la partecipazione ai processi formativi, le candidature e la comunicazione digitale generale. Altri portatili verranno donati a wLw nell’ambito del lancio dei nuovi dispositivi 5G.

Sunrise   Wir lernen weiter
Media Relations Tobias Schär
[email protected]  [email protected]
0800 333 000 +41 56 521 30 49




Fine comunicato stampa


Lingua: Italiano
Società: Sunrise UPC GmbH
Thurgauerstrasse 101b
8152 Glattpark (Opfikon)
Schweiz
Telefono: 0800 333 000
E-mail: [email protected]
Internet: www.sunrise.ch und www.upc.ch
EQS News ID: 1493287



 
Fine annuncio EQS News-Service

1493287  22.11.2022 CET/CEST

fncls.ssp?fn=show_t_gif&application_id=1493287&application_name=news&site_id=jotup