mobilezone vince la gara d'appalto dell'Ufficio federale dell'informatica

Information
Retrieved on: 
Mercoledì, Agosto 17, 2022
⚠ generated by AI ↴
Stock Symbol: 
Geotags: 



mobilezone holding ag

/ Parola (s): Partnership


mobilezone vince la gara d'appalto dell'Ufficio federale dell'informatica

17.08.2022 / 06:45 CET/CEST


COMUNICATO STAMPA

 

Rotkreuz, 17 agosto 2022

Nell'ambito di una gara d'appalto pubblica, mobilezone ha acquisito come partner l'Ufficio federale dell'informatica e della telecomunicazione (UFIT). In qualità di fornitore di soluzioni complete di telecomunicazione, mobilezone è in grado di soddisfare in tutto e per tutto i complessi requisiti che consistono in questo caso nell'approvvigionamento di apparecchi per i collaboratori dell'UFIT nonché nei relativi servizi di riparazione e gestione. Il volume degli ordini si aggira attorno a CHF 85 milioni in un arco di tempo massimo di otto anni.

Per mezzo di una gara d'appalto pubblica, l'Ufficio federale dell'informatica e della telecomunicazione (UFIT) ha individuato in mobilezone il proprio partner per la fornitura di smartphone, tablet e smartwatch, inclusi i relativi servizi di riparazione, l'evasione dei casi di garanzia nonché la gestione dei pool di apparecchi sostitutivi. mobilezone in qualità di azienda unica è in grado di offrire questi complessi requisiti da un'unica fonte: il settore interno all'azienda «mobilezone business», dedicato ai clienti commerciali, è specializzato nella gestione delle flotte di telefoni cellulari e in soluzioni di servizio personalizzate in base alle variegate esigenze delle aziende. Il portale clienti online su misura messo a disposizione da mobilezone permette di effettuare ordini, gestire la flotta di apparecchi e svolgere altri processi. Delle riparazioni e dei casi di garanzia si occupa invece mobilezone reload, specializzata nella riparazione e nel refurbishing. Thomas Gülünay, Managing Director di mobilezone business, commenta: «La partnership tra l'UFIT e mobilezone funziona alla perfezione, in quanto la nostra struttura aziendale ci permette di soddisfare i complessi requisiti dell'Ufficio federale interamente da un'unica fonte. Siamo lieti di portare avanti questa collaborazione.»

Nei prossimi otto anni, l'UFIT acquisirà da mobilezone circa 80 000 smartphone, tablet e smartwatch. L'Ufficio federale punterà ora su una strategia basata su due fornitori e, oltre agli apparecchi Apple, doterà i propri collaboratori anche di apparecchi Samsung.

Contatto per i media

Martina Högger

Senior Manager Corporate Communications

mobilezone ag
[email protected]

Chi è mobilezone

mobilezone holding sa, fondata nel 1999, con un fatturato di CHF 982 milioni e un utile del Gruppo di CHF 50.7 milioni nell'anno di riferimento 2021, è il leader tra gli operatori indipendenti di telecomunicazioni in Svizzera e Germania. Le azioni nominali di mobilezone holding sa (MOZN) vengono negoziate alla Borsa svizzera SIX Swiss Exchange SA.

Il Gruppo mobilezone occupa circa 1 000 collaboratori nelle sedi di Rotkreuz, Urnäsch, Colonia, Bochum, Münster e Berlino. L'offerta comprende un assortimento completo di cellulari e piani tariffari per telefonia mobile e fissa, TV digitale e Internet di tutti gli operatori. Completano l'offerta una consulenza indipendente, l'assistenza a clienti privati e commerciali, i servizi di riparazione, le attività di commercio all'ingrosso e la fornitura a negozi specializzati. I servizi e prodotti vengono offerti online tramite vari portali web e in circa 120 shop propri in Svizzera.
www.mobilezoneholding.ch




Fine comunicato stampa


Lingua: Italiano
Società: mobilezone holding ag
Suurstoffi 22
6343 Rotkreuz
Schweiz
Telefono: 041 400 24 24
E-mail: [email protected]
Internet: mobilzoneholding.ch, mobilezon.ch
ISIN: CH0276837694
Numero di Sicurezza: A14R33
Elencati: SIX Swiss Exchange
EQS News ID: 1421957



 
Fine annuncio EQS News-Service

1421957  17.08.2022 CET/CEST

fncls.ssp?fn=show_t_gif&application_id=1421957&application_name=news&site_id=jotup